LUCREZIA GUIDONE - Curriculum Vitae


Data di nascita: 03/06/1986
Luogo di nascita: Pescara
Occhi: Verdi
Capelli: Castani
Altezza: 1,68 cm
Lingue: Inglese, spagnolo

Formazione professionale:

- Centro teatrale Santa Cristina diretto da Luca Ronconi e Roberta Carlotto
- Lee Strasberg Theatre & Film Institute of New York
- Susan Batson Studio of New York
- Jordan Bayne NYC
- Diplomata all'Accademia Nazionale d'arte drammatica Silvio D'Amico di Roma
- Corso propedeutico di recitazione presso il Centro Sperimentale di Cinematografia
Musica: 
- Diploma di teoria e solfeggio musicale presso il Conservatorio di Rodi Garganico
- Pianoforte
- Canto


Teatro:

2016                            
- ''Calderon'' di Pasolini, regia di F. Tiezzi
2016/2014             
- 'Don Giovanni'', regia di A. Preziosi
2014                           
- ''Celestina laggiù vicino alle concerie in riva al fiume', regia di L. Ronconi
2013                           
- "In cerca d'autore", regia di L. Ronconi, Teatro India Roma
- "Panico" di R. Spregelburd, regia di L. Ronconi, Piccolo Teatro di Milano
2012                           
- "In cerca d' autore", regia di L. Ronconi - Festival di Spoleto 2012, Piccolo Teatro Milano
- "L'inappetenza", regia di G. Sangati, Studio presso il Centro Teatrale Santa Cristina
2010                            
- “Frammenti”, regia di V. Binasco - 53° edizione del Festival dei 2 Mondi di Spoleto
- “Illusion Comique” di P. Corneille - 53° edizione del Festival dei 2 Mondi di Spoleto
2009                            
- “Sterminio” di W. Shwab, regia di A. Sciuto, Teatro studio Eleonora Duse ,Roma. Ruolo: Signora Kovacic             - “Psicosi delle 4 e 48” di S.  Kane, regia di A. Sciuto - 51° edizione del Festival di Spoleto
- “L’Impresario delle canarie” di P.  Metastasio, regia di L.  Salveti - Biennale di Venezia
2008                          
- "Shakespea Re di Napoli" di R.  Cappuccio, regia di R.  Cappuccio - Teatro Valle, Roma
- “Se Amleto avesse potuto”, regia di M.  Ferrero - Teatro E. Duse, Roma
2006/2005           
- "Noi non eroi" tratto da "Quattro bombe in tasca" di U.  Chiti, regia di G. Mancini


Cinema:

2017
- "La ragazza nella nebbia", regia di D. Carrisi (sul set)
- "Jenish - La bambina" di V. Pedicini (in post-produzione)
2016
- ''Senza distanza'', regia di A. Di Iorio
2014
- ''Noi 4'', regia di F. Bruni         
- ''La scuola d'estate'', regia di J. Quadri
2008                 
- “Il Grande Sogno”, regia di M. Placido


Televisione:

2017
- "Non uccidere 2", regia di A. Valerio (in post-produzione)
2016
- ''Dov'è Mario?", regia di E. Gabbriellini
2014                
- ''Sei personaggi in cerca d'autore'', regia di F. Cappa
- ''Addio alle armi'', regia di D. Biggiero


Cortometraggi:

2010
- "Primi piani", regia di M. Placido
2009                 
- “Psicosi delle 4e48”, regia di A. Sciuto


Radio:

2010                            
- “Le città invisibili” di I.  Calvino, regia di G.  Rocca - Radio Vaticana
2008                             
- "La perfetta letizia”, regia di G. Rocca - Radio Vaticana


Premi:

2016
-  Miglior attrice protagonista al Melbourne Indie FilmFestival, per il ruolo di Mina nel film "Time Zone Inn"
2015
- Premio CIAK! Si skuola! come Attrice Emergente Cinema
2014
- Premio FLAIANO per il ruolo di Emma nel film ''Noi 4''
- Premio Miglior Attrice Emergente al Festival delle Cerase
2013
- Premio VIRGINIA REITER come Miglior Attrice Under 35
- Premio ELEONORA DUSE come Miglior Attrice Giovane
2012
- Premio UBU come Migliore Attrice Under 30