MATILDA DE ANGELIS - Curriculum Vitae


Data di nascita: 11/09/1995
Luogo di nascita: Bologna
Occhi: Azzurri
Capelli: Castani
Altezza: 1,66 cm
Lingue: Inglese, francese
Skills: Canto, chitarra acustica, violino, pianoforte

Formazione professionale:

2016
- Workshop con Doris Hicks, metodo Lee Strasberg


Cinema:

2017
- "Vita spericolata", regia di M. Ponti (in pre-produzione)
- "Il premio", regia di A. Gassman (sul set)
- "Una famiglia", regia di S. Riso (in post-produzione)
- "Youtopia", regia di B. Carboni - Protagonista (in post-produzione)
2016
- "Veloce come il vento", regia di M. Rovere (Candidata a due David di Donatello 2017: Miglior Attrice Protagonista e Miglior Canzone Originale)


Televisione:

2017/2016
- “Tutto può succedere 2”, regia di L. Pellegrini
2016/2015
- "Tutto può succedere" (Parenthood), regia di L. Pellegrini


Cortometraggi:

2016
- "Radice di 9", regia di D. Barbiero


Video:

2017
- “Donne e Pace” per Rai Storia in occasione della Giornata Internazionale della donna, presentato al Quirinale
2016
- "Tutto qui accade", Negramaro - regia di M. De Giorgi


Premi e Festival

2017
- David di Donatello - Nomination Miglior Attrice Protagonista per "Veloce come il vento"
- David di Donatello - Nomination Miglior Canzone Originale "Seventeen" ("Veloce come il vento")
2016
- Madrina Roma Fiction Fest 2016
- Subtitle Spotlight European Film Festival 2016
- Nastro d'argento - Premio Biraghi
- Premio Flaiano - Miglior attrice esordiente
- Attrice rivelazione dell'anno - 62° Taormina Film Fest


Discografia:

2017
- "Vienimi a cercare" con gli Stag
2016
- "Domani" e "Mai dire" per "Tutto può succedere", Rai1
- "Seventeen", canzone originale per il film "Veloce come il vento" di M. Rovere
- “Shut up”, feat. Empatee du Weiss
2014
- Karnaval Fou" - Rumba de Bodas